lunedì 29 agosto 2011

Irlanda: ostelli/Ireland: hostels

Backpackers D1 Hostel (Dublin)

Zona centrale, vicino alla stazione dei treni e dei bus e alle vie dello shopping. Bell'edificio, anche se piuttosto fatiscente. Tanti piani e niente ascensore. Stanze molto molto essenziali (di base non danno nemmeno la cartgienica) e non particolarmente esaltanti. Divieto di bere in ostello non rispettato nemmeno dal personale. A noi il personale ha fatto un sacco di pasticci mandandoci da un ostello all'altro (hanno un'altra sede nella stessa via), ma dipende anche con chi si capita. Cucina con attrezzatura poco confortevole e in condizioni igieniche pessime.
Frequentato da giovani e squattrinati di vario tipo. Meglio prenotare su internet: facendo così noi l'abbiamo pagato molto poco, ma in loco i prezzi sono decisamente più alti.

Central location, close to the train station and bus terminal and to the shopping streets. Beautiful, but dilapidated structure. Many floors and no elevator. Rooms are very very basic (they don't give you even toilet paper) and not particularly nice. Ban on drinking in the hostel is not even respected by the staff. The staff did a lot of mistakes sending us from an hostel to another (they have another location in the same street), but it also depends on who is on duty. Kitchen equipment is uncomfortable and dirty.
Frequented by young and penniless of various kinds. Better to book on the Internet: by doing it we slept there for a really cheap price, but on the spot prices are substantially higher.


Habour House (Sligo)


Vecchia casa del capitano di porto di Sligo. Molto bella, sia fuori sia dentro. E' in una zona industriale un po'defilata e per arrivare in città si deve camminare una decina di minuti. Più che un ostello sembra un hotel: tutto molto bello e pulitissimo, grande sala comune. Cucina perfetta, ben attrezzata e pulita, cereali e latte gratis a colazione. Stanze belle e comode. Ogni giorno all'ingresso scrivono su di una lavagna tempo previsto, temperatura e dove trovare musica dal vivo. Hanno un computer che si può usare gratis per 20 minuti. Età media dei frequentatori sui 40 anni. Buon rapporto qualità prezzo.

Old house of a Sligo's captain. Very beautiful, both inside and outside. It's in an industrial area a bit far from the center: to get into town you have to walk about ten minutes. More like a hotel than an hostel. It's all very nice and clean. Spacious lounge. Perfect kitchen, well equipped and clean, and free milk and cereals for breakfast. Beautiful and comfortable rooms. Every day they write on a blackboard the weather forecast, temperature and where to find live music. They have a computer you can use for free for 20 minutes. Average age of visitors on 40 years. Good value for money.

Sleepzone (Galway)

Ci siamo stati una sola notte, ma il personale era gentilissimo. Pulito e con ascensore, divieto di bere all'interno rispettato (noi ci siamo portati le lattine di sidro per sbaglio e ci hanno guardato malissimo). La cucina ci è parsa niente male, ma visto che c'era un'enorme scolaresca francese non siamo riusciti a capire bene. Buon rapporto qualità prezzo.

We stayed only one night but the staff was very kind. Clean and it has a lift. The ban on drinking is respected (we brought cans of cider by mistake and they looked at us badly). The kitchen seemed pretty good, but since there was a huge French schoolgroup were not able to understand well. Good value for money.

1 commento:

Acalia ha detto...

Il secondo e il terzo sembrano molto interessanti ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...