giovedì 9 febbraio 2012

Dark mori

 
 Ho scoperto che esiste un sottogenere dark del mori, che punta, piuttosto che ad un look da ragazza dei boschi, ad un effetto "strega dei boschi". E non sto parlando del Dolly, che pure è abbastanza vicino al mori e ha elementi più macabri, è proprio un sottogenere del mori. Onestamente non mi è chiaro chi l'abbia creato o abbia messo giù per primo la definizione e l'elenco delle caratteristiche dello stile. Io personalmente li ho trovati su Fawn & Doll (un blog mori molto carino), che a sua volta rimanda a Strega's Forest (un tumblr dedicato a questo stile), che rimanda a Shady Oaks.
Di seguito trovate definizione e liste. Come al solito io segno con una X i tratti a cui corrispondo. In sintesi mi piacciono molti elementi visivi, ma come lifestyle somiglio di più ad una mori normale (a parte che certi punti sono assurdi...).
Dark forest mori: se una normale mori girl è una pecora, la ragazza dark forest mori è il lupo. Lei e il romantico goth hanno molti interessi in comune, per loro la metafisica e il macabro sono un aspetto bellissimo e affascinante della natura come la vita e la luce. Piuttosto che lasciarsi buttare giù di corda dall'idea del "memento mori", le permettono di far loro apprezzare la vita nel rispetto della morte. L'humor riguardo ad entrambi per loro è fondamentale. Trovano carini e affascinanti i classici motivi gotici come pipistrelli, ragni, ragnatele e croci. La black forest indossa un sacco di nero, rosso sangue, blu scuro e grigio. Sarebbe completamente mimetizzata nella notte. Alle black forest piace anche un trucco 'delle origini' o 'primitivo', per mancanza di una parola migliore, per cui si ispirano all'Egitto, a varie tribù africane, alla pittura da corpo dei guerrieri celti, dei nativi americani e ad altri look antichi o 'tribali' . La festa messicana El Dia De Los Muertos le attira e affascina moltissimo, e i loro fiori preferiti dovrebbero includere calendule, girasoli e rose.
 Vuole apparire come una strega o una fata scura dal bosco X
    Ama indossare colori scuri e polverosi, ma anche tonalità gioiello e calde X
    
Tutti gli abiti bianchi possono funzionare per un look spettrale X
   
Gli abiti d'epoca sono un must
    
Merletti antichi, usato o cencioso e sete 1/2 (odio la seta)
    
Fiori, foglie, piume, corna ramificate possono essere ornamenti carini per il capo X
   
Come ornamenti pietre naturali, ossa, tassidermia. L'argento è il colore migliore
1/2 (mi piace anche l'oro e la tassidermia ogni tanto mi schifa)
    Accessori in pelle (cinture, borse, polsini, corsetti ...) X
   
Tutto potrebbe funzionare in versione pellicciosa
   
Lana e simili, fatta a mano è meglio X
    
La stratificazione è la chiave
   
Ispirazione medievale, vittoriana, folk e anni '20 X
    
Abiti etnici X
    
Cappelli. Grandi, eccentrici e sempre decorati X
    
Motivi floreali e stampe animali X
   
Qualche ispirazione Lolita o Steampunk X
    
Helena Bonham Carter è una grande icona di stile
   
Make up drammatico da cinema muto, pitture tribali o molto naturale 1/2 (niente cinema muto)
   
E' divertente da sperimentare con calze e simili. Indossare calze a strisce può aggiungere ad un look normale un che di stregonesco X
    
Può essere civetta
, a volte seducente. I corsetti sono i benvenuti per questo look 1/2 (mi piacciono i corsetti, ma mi sa che l'aria sexy mi riesce male)
    Velluto spiegazzato X
    
Preferisce abiti e gonne, più lunghi sono meglio è
1/2 (abiti e gonne sì, la lunghezza dipende)
    Scialli, poncho e cappe X
    
Stivali alti stringati, scarpe a punta, tacchi vittoriani e zoccoli
1/2 (niente scarpe a punta né zoccoli, sempre che non parliamo di scarpe tipo birkenstrok)
    Trecce, riccioli disordinati, o dreadlocks sono belle acconciature X

    
Stile di vita:
    
Ama tutto ciò che è tetro o raccapricciante
    
Raccoglie stranezze
    
Potrebbe essere attratta dalla magia e esoterismo
   
Tende ad avere un lifestyle
«naturale»
    Crede nelle fate e spiriti
    
Ragazza creativa X
    
Ha un familiare/animale domestico, molto probabilmente un gatto o un topo
    
Ragazza piuttosto solitaria, un po 'introversa X
    
Potrebbe preferire musica della scena dark dark o goth dal tradizionale ambient al Black Metal X
    
Ama la danza tribal fusion 1/2 (mi ispira, ma credo di non avere mai ballato il genere)
   
Meglio stranezza che grazia
    
Ama i libri. Le
Vecchie librerie sono un suo luogo preferito X
    
Un po'ribelle, forte volontà e spirito libero, ma ancora signorile 1/2 (sono una grezzona ^^')
    
Romantica, malinconica X
    
Potrebbe avere piccole manie, superstizioni
1/2 (tutti hanno piccole manie...)
    Ama il the X
    
Fra folclore, fiabe, leggende e miti i suoi preferiti
sono quelli del Nord, ma le potrebbero piacere anche le culture orientali 1/2 (anche sì, ma è limitante)
    Ama l' antiquariato 
    Una delle sue attività preferite è fare compere nei negozi di seconda mano X
    
Pensa sempre «caldo e accogliente»
    
Potrebbe essere un po'disordinata, ma sempre con stile X
    
Potrebbe bere alcolici in varie occasioni. Idromele e vini speziati bevuto in un corno, o super alcolici in una bella fiaschetta
1/2 (se voglio bere non ho bisogno di farlo in maniera scenografica XD)
    Raccoglie bottiglie e fiale X
    
Ama fare passeggiate nella foresta, dopo la pioggia, al tramonto o anche durante la notte X
    I suoi artisti preferiti sono i preraffaeliti,
Arthur Rackham, William Bouguereau o Brian Froud
1/2 (adoro i preraffaeliti, ma gli altri li conosco poco e mi piacciono meno ^^')
 ***
 I discovered that there is a dark subgenre of mori, aiming, rather than to a girl of the woods look, to a "witch of the woods" one. And I'm not speaking of Dolly kei, which is also close to mori and has more macabre elements, it is a real mori subgenre. Honestly I didn't understand who have created it or have written first a definition and a list of characteristics of this style. I found them on Fawn &Doll (a very nice mori blog), which refers to Strega's Forest (a dedicated tumblr), which refers to ShadyOaks .
Below there is the definition and the lists. As usual I mark with an X the points that correspond to my style.


black forest mori: if a mori girl is a sheep, the black forest girl is the wolf. She and the romantic goth have many interests in common, the metaphysical and the macabre are as fascinating and beautiful a facet of nature as life and light. Rather than letting the “memento mori” idea get them down in the dumps, they allow it to let them appreciate living while respecting death. Humor about both is essential to them and the classic gothic motifs like bats, spiders, spiderwebs and crosses are cute and charming to them. The black forest girl wears lots of black, dark blue, blood red and gray. She would be completely camouflaged in the night. Black Forest girls also enjoy “primal” and “primitive” looking makeup, for lack of a better word. Their faces are inspired by Egypt, various African tribes, Celtic warrior paint, Native American and other ‘tribal’ or ancient looks. The Mexican holiday El Dia De Los Muertos also draws a large amount of their attention and fascination, and as such their favorite flowers would include marigolds and sunflowers and roses.
Wants to look like a witch or a dark fairy from the woods X
Likes to wear Dark, dusty colours, but also jewel and earthy tones X
All white outfits can be pretty for a ghostly look X
Vintage clothes are a must
Antique, used or ragged laces and silks 1/2 (I'm not so much into silk)
Flowers, Leaves, feathers, or antlers make pretty headpieces X
Natural stones, bones, taxidermy and silver jewelry is best 1/2 (I like gold too and sometime taxidermy creeps me out)
Leather accessories (belts, pouches, cuffs, corsets…) X
Anything furry could work
Knitted items, handmade is best X
Layering is the key
Medieval, Victorian, Folklore and 1920’s inpirations X
Ethnic clothes X
Hats. Big, quirky and always decorated X
Floral patterns and animal prints X
Might have some Lolita or Steampunk inspiration X
Helena Bonham Carter is a great style icon
Dramatic silent movie make up, tribal paints or very natural look works fine X (all except for the silent movie one)
Legwear is fun to experiment with. Wearing stripey socks can add to the traditional witchy look X
Can look flirtatious, seductive at times. Corsets are welcome for this look 1/2 (I like corset, but I don't like acting sexy)
Crushed velvet X
Prefers dresses and skirts, longer the better 1/2 (I do prefer dresses and skirts, but I don't prefer longer ones)
Shawls, ponchos and hoods X
Laced up boots, pointy shoes, victorian heels and clogs 1/2 (no pointy shoes please, and no clogs except if you call birkenstrok's shoes clogs)
Braided hair, messy curls, or dreads are good hairstyles X
Lifestyle:
Likes anything spooky or creepy
Collects oddities
Might be attracted by witchcraft and esoterism
Might tend to have a « natural »lifestyle
Believes in Fairies, and Spirits
Crafty girl X
Has a familiar/pet, and most likely a cat or rats.
Rather solitary girl, kind of an introvert X
Might prefer Dark Music scenes, from traditional goth, ambient to Black Metal X
Likes Tribal Fusion Dancing 1/2 (never tried, but I'd like to)
Strangeness over Prettiness
Loves books. Old Bookstores are a favourite place X
Somewhat rebellious, strong willed and free-spirited, but still Lady Like 1/2 (not ladylike at all, I fear ^^')
Romantic, Melancholic X
Might have little quircks, superstitions 1/2 (everyone has little quirks)
Loves tea X
Folklore, Fairytales, Legends and Myths from the North are favourites, but might like Oriental cultures as well 1/2 (too limitated)
Loves antiques
Thrifting is a favourite activity X
Always thinks « warm and cosy »
Might be a bit messy, but always with style X
Might drink alcohol on occasions. Mead and spicy wines drunk in a horn, or strong alcohol in a pretty flask 1/2 (I don't need horns or flasks to drink alchol XD)
Collects bottles and fiols X
Likes to take walks in the Forest, after the rain, at dusk or even at night X
Preraphaelites, Arthur Rackham, William Bouguereau or Brian Froud are favourite artists 1/2 (I love Preraphaelites but I don't know the others well and I like them less ^^')

15 commenti:

Giulia ha detto...

decisamente non fa per me, mi sembra la versione giapponese degli Emo!

automaticjoy ha detto...

Onestamente mi fanno un po' ridere, non penso che dietro a un modo di vestire debba esserci necessariamente uno stile di vita assurdo. Trovo che, come per la maggior parte di queste sottoculture, sia tutta apparenza e preferiscano uniformarsi a un modello piuttosto che sviluppare una propria personalità.
Poi vorrei proprio vederle bere idromele da un corno, deve essere comodo...

Serena Madhouse ha detto...

che bello! certo da ex darkettona mi sembra tutto molto complicato, però ha il suo fascino (e mi suscita una certa nostalgia...)

Nora Nora ha detto...

Certi spunti sono carini ma come stile è un po' troppo scuro-tetro per i miei gusti !

Piperita Patty ha detto...

@Giulia: in realtà no, c'è ironia piuttosto che depressione e la dimensione della natura non fa parte integrante dell'essere emo. Piuttosto direi che è un dark-wicca XD

@Elena: mah, io ho sempre speranza nell'espressione individuale, però ammetto che tutte le discussioni sul lifestyle e sull'essere true mi fanno un po'ridere.

@Serena: ma no dai, se sei un'ex darkettona dovresti anzi trovare tutto più facile! Magari hai già il materiale in casa :D

@Nora: concordo, è lo stesso motivo per cui non ce l'ho mai fatta ad essere dark sebbene lo stile mi affascinasse

Acalia ha detto...

Non sapevo neppure che esistessero tutte queste sfumature negli stili ^^

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: è terribile e praticamente tutti gli stili sono così! Solo nel goth ci sono il cyber, il grunge, il deathrocker, il geek, il casual, l'high, quello spettrale tutto bianco...se si inizia non si finisce più!

Vittorina ha detto...

Allargandosi il mori si creano anche i sottogeneri, è normale. A me non dispiace la parte tribale ^^

Piperita Patty ha detto...

@Vittorina: vero, ma sul fatto che il mori si stia davvero allargando ci sono dubbi, anzi! Ne parlerò nel post di domattina (teaser, buahahahahaha).
Anche a me piace l'etnico e il tribale, specie d'estate quando mi parte il trip hippie-esotico XD

Rei ha detto...

Ussignur è il riassunto di tutto il mio guardaroba xD
Vabè a parte tutto lo stile di vita ricamato sopra molti abbinamenti non sono male, lo trovo un romantic/victorian goth portabile.
Velluto verde? Orrore o.o

Piperita Patty ha detto...

@Rei: wow, mi piacerebbe vedere come ti vesti *_*
Anche a me piace molto, però solo come cosa occasionale, ho troppo bisogno di colore.
Io adoro il velluto verde XD

Sara ha detto...

wow interessante!!
tra l'altro senza nemmeno farlo apposta ho sviluppato una recente passione per piume, pelliccie e trecce...
cmq non ho mai visto nessuno bere idromele da un corno, ma un ragazzo che girava con la fiaschetta appresso si xD

Piperita Patty ha detto...

@Sara: fantastico, allora hai un nome da dare ai tuoi mutamenti stilistici! :D
Fantastico l'amico con la fiaschetta X°D

Anonimo ha detto...

A grandi linee mi ci ritrovo! Pheegata! *^*
- Kurama -

Piperita Patty ha detto...

@Kurama: che forza!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...